Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

I diritti non si pagano ma costano

Torna a Campagne

Difendere i diritti è un dovere che richiede tempo, competenza, energia, passione... ma anche risorse economiche. In questi anni LEDHA ha rappresentato per le persone con disabilità un supporto sicuro nella difesa dei propri diritti e un alleato concreto nell’affrontare difficili battaglie.

Come sempre continuiamo ad essere al fianco dei bambini per permettere a tutti di frequentare la scuola, così come siamo accanto agli adulti nella difesa del diritto al lavoro, ma in questo particolare periodo, a causa dell'emergenza sanitaria in corso, migliaia di persone con disabilità e le loro famiglie si trovano in una situazione di grave difficoltà legata all'interruzione dei servizi di assistenza e alla chiusura dei centri diurni. Migliaia di persone a cui non è garantita continuità assistenziale e che si rivolgono sempre più numerose al nostro Centro Antidiscriminazione Franco Bomprezzi di LEDHA chiedendo aiuto e supporto.

A breve sarà possibile acquistare i biglietti al prezzo di 2,50 euro l’uno. È richiesto l'acquisto di minimo quattro biglietti (per un totale di 10 euro) e verranno venduti solo in multipli di quattro. Il pagamento può avvenire tramite bonifico (IBAN IT55I0306909606100000007590, Intesa Sanpaolo), nella causale riportare "Lotteria 2021 - cognome, nome e email". Si può effettuare il pagamento anche tramite PayPal, nel messaggio riportare "Lotteria 2021", condividete i vostri dati e inserite una email nelle informazioni di contatto. In entrambi i casi inviare una email a info@ledha.it per richiedere l'invio dei biglietti. 

 

L'estrazione avverrà l'11 gennaio 2022.

Si ringraziano Altreconomia, Anffas Milano, Blue Note di Milano, Camping San Francesco, Etlisind Viaggi srl, Fly Emotion, Holiday Village Florenz, Isidora di Mantova, Leroy Merlin, Locanda alla Mano, Optottica Zanardi sas, Spirit de Milan, Teatri per Milano, V4ALL, per i premi donati.

 

I diritti non si pagano ma costano 2021